L’essenza del feeling.

L’atmosfera è il feeling che un luogo ti dà. Un’intesa immediata, una sintonia autentica, un accordo spontaneo. Se c’è una fragranza il feeling diventa ancora più intimo e in quell’atmosfera l’ospite si identifica. Soddisfa le sue aspettative e nella fragranza trova quello che cerca. L’arte di creare una fragranza è la capacità di costruire quell’intesa. Non la suggerisce la tendenza di mercato. Non la detta la moda del momento. Una fragranza nasce da una storia. La evoca un istante vissuto, la riscopre l’avventura di un viaggio, la ricorda una sensazione indimenticabile, la riportano le tracce lasciate da un’esperienza. La fragranza è un luogo da esplorare. Un complemento d’arredo che non si vede, ma si sente. Tanto veloce nel catturare l’attenzione dell’ospite, quanto lenta nella sua lunga persistenza. È così che diventa memorabile.

Oud.


L’oriente con un pizzico di occidente.

Sono molte le interpretazioni di questa fragranza.
Ci è piaciuto dare anche la nostra versione.
Ne è venuta fuori un’atmosfera orientale attraversata a tratti da note olfattive di altre geografie.
L’Oud di Fragrart è una fragranza trasversale: piace sia all’uomo, sia alla donna.
Dietro di sé lascia tracce di oriente, ma davanti a sé si apre verso l’occidente.
Può viaggiare ovunque.
Disegna atmosfere di luoghi che non sono orientali, ma che di oriente vogliono un po’ circondarsi.
Al primo impatto è speziata e floreale al tempo stesso, ma nell’atmosfera si ritaglia il proprio spazio una nota di vaniglia.
Dopo qualche secondo, si apre un bouquet vasto e complesso.
Note di resina e di cuoio si intrecciano a sentori affumicati e di legno.
Non ha spigolature, non è pungente.
Ti arriva al naso morbida perché è dolce, delicata e rotonda.
La persistenza è molto lunga: dopo alcune ore la senti ancora addosso.
È estratta dalla resina di un albero dell’India nordorientale e del sudest asiatico.
L’Aquilaria si alza oltre i 40 metri e si allarga fino a 60 centimetri.
Più è secolare l’albero, più preziosa è la resina che produce per difendersi dai parassiti.
Nell’antichità veniva usata per creare incensi e profumi da usare nelle funzioni religiose.
Dalla distillazione a vapore della resina si estrae l’olio essenziale.
Lo chiamano l’oro nero della profumeria.
È un best seller di Fragrart.

Famiglia olfattiva.
Legnosa.

Dna olfattivo.
Secco, caldo e terroso.

Piramide olfattiva.
Note di testa: limone, bergamotto, storace.
Note di cuore: cuoio, dattero, legno di cedro, miele.
Note di fondo: fava tonka, patchouli, muschio, labdano.

French Kiss.


La libertà di una grande atmosfera.

Uno, due, tre.
Bastano pochi secondi e ti ritrovi a novembre immerso nelle lande scozzesi.
Un tempo così breve per percorrere uno spazio così lungo può regalarlo solo la capacità evocativa di una fragranza.
E allora basta un respiro e ti ritrovi dentro un castello antico, seduto davanti al fuoco che brucia sopra un mucchio di legna scoppiettante.
A fianco del divano tre Dalmata distesi riposano dopo un’escursione a cavallo nella natura selvaggia.
Dal piccolo punto di vista della finestra si apre allo sguardo la vastità della Scozia.
Il verde dei pascoli, il blue dei laghi: in quella atmosfera di libertà ci si perde.
Poi apri gli occhi e ti ritrovi davanti a Royale Freedom.
Una fragranza che si prende tutte le libertà.
E allora ti porta all’inizio a sentire note balsamiche, pino e menta su tutte.
Per poi accompagnarti tra i sentori agrumati di una buccia di arancia e note tostate di pipa.
Lo fa con molta rotondità per la percezione al naso, senza particolari spigolature.
Lo fa con un viaggio olfattivo persistente per una sensazione tutta autunnale.

Famiglia olfattiva.
Aromatica.

Freschezza, pulizia e tonificante.
Secco, caldo e terroso.

Piramide olfattiva.
Note di testa: arancio, tangerine, bergamotto.
Note di cuore: viola, vaniglia, lavanda, albicocca.
Note di fondo: fava tonka, muschio, sandalo.

Agrumi del Mediterraneo.


Spicchi di agrumata sinfonia.

C’è il quartetto di archi: una viola, due violini e un violoncello.
E c’è il quartetto di spicchi: un arancio, un pompelmo, un mandarino e un limone di Sicilia.
Cambia il senso, ma non l’atmosfera.
Cambia lo strumento, non il verbo.
Sentirai note olfattive di una sinfonia agrumata.
Al primo impatto intense, ma mai pungenti.
Tra i 4 spicchi spicca l’assolo del mandarino.
Poi la fragranza ti prende e ti accompagna nel retro-olfatto.
Lì ti farà scoprire la rotondità di sentori floreali.
Geranio, violetta, rosa, ciclamino: una melodia nella melodia.
Il finale è il regalo che ti aspetti: una sensazione di pulizia come poche altre fragranze sanno trasmettere.
C’è pure il tempo di sentire un pizzico di nota speziata.
Poi il sipario si chiude dietro gli Agrumi del Mediterraneo.
Applausi.

Famiglia olfattiva.
Agrumata.

Dna olfattivo.
Freschezza, pulizia, energizzante.

Piramide olfattiva.
Note di testa: arancio, petigrain, pompelmo, mandarino.
Note di cuore: limone di Sicilia, geranio, violetta, rosa, ciclamino.
Note di fondo: muschio.

Planta Segreta.


Un blend sardo di note speziate.

C’è un resort a San Pantaleo.
Ha 5 stelle e un giardino di vegetazione sarda: piante autoctone tra rocce granitiche.
Quando ci entri la prima cosa che senti è la nota del cisto, del lentischio, del ginepro e del mirto.
Planta Segreta evoca l’atmosfera che lì si respira.
Speziata, legnosa, mediterranea: c’è il dattero a rendere la composizione più dolce.
Le toglie un eccesso di sentore erbaceo – tra conifere ed eucalipti – per donarle una certa rotondità.
Perché la ricerca della fragranza finale è il risultato di più aggiustamenti per arrivare all’equilibrio olfattivo.
E allora in Planta Segreta arriva a farsi sentire il timo, il rosmarino, la salvia.
A quel punto è come mettere il naso dentro un orto di lusso.
Il bouquet finale è una sinfonia botanica, una pluralità di note balsamiche.

Famiglia olfattiva.
Speziata.

Dna olfattivo.
Balsamico e boschivo.

Piramide olfattiva.
Note di testa: armoise, eucalipto.
Note di cuore: rosmarino, salvia, lavanda ligure.
Note di fondo: sandalo, legno di cedro, dattero.

Villa Monica.


Il total fragrance per il total view della Costa Smeralda.

Dalla collina di Pantogia lo sguardo vola sulle spiagge del golfo del Pevero.
Giù nella baia attraccano gli yacht con a bordo i personaggi del jet set internazionale.
Sopra, un sacco di ville fanno a gara per contendersi la vista migliore.
Ma lassù, da qualsiasi punto lo guardi, il panorama è sempre lo stesso: meraviglioso.
C’è il total look degli ospiti delle ville, il total view del mare che a ondate accarezza la spiaggia e c’è il total fragrance di Villa Monica.
È una delle ville più belle della Costa Smeralda.
Il suo giardino è ricco di alberi e fiori, soprattutto gerani.
Abbiamo avuto il privilegio di entrarci per metterci il naso.
Abbiamo annusato, sentito e memorizzato tutto.
Da quell’esperienza olfattiva è nata la fragranza Villa Monica.
Le sue note sono il riflesso odoroso della vegetazione che sta attorno alla villa.
Attorno al tuo respiro si aprirà un ventaglio di erbe aromatiche e speziate.
L’esordio è carico di note nella composizione del bouquet.
Poi si attenua per trovare il suo equilibrio in un finale raffinato.

Famiglia olfattiva.
Floreale.

Dna olfattivo.
Dolcezza e morbidezza.

Piramide olfattiva.
Note di testa: arancio, pompelmo.
Note di cuore: camelia, iris.
Note di fondo: muschi di albero, gerani.

Gin Zen.


Qualcosa di buono nell’aria.

Frizzante, effervescente, scoppiettante.
Anche una fragranza può essere animata da un’energia insolita.
Anche una fragranza può avere la vivacità di un’acqua mossa.
Gin sta per ginepro, Zen per zenzero.
Gin Zen sta per «Qualcosa di buono nell’aria»: la freschezza.
La compone un bouquet di note agrumate al centro, florali e speziate attorno.
All’inizio, l’agrume di arancia e limone ti spara addosso, poi le note di cannella e di malva lo neutralizzano.
È come spellare un’arancia, ma non in un agrumeto: in un orto botanico.
Estiva, meditativa, olistica, per la spa: Gin Zen ha qualcosa di buono dentro.
C’è della quiete e della tranquillità punteggiate dal vigore e dall’energia.
È come fare passare il proprio respiro attraverso la fessura della zona comfort.
È come una boccata d'aria fresca in una stanza piena di aria viziata.

Famiglia olfattiva.
Agrumata.

Dna olfattivo.
Freschezza, tonicità e pulizia.

Piramide olfattiva.
Note di testa: zenzero.
Note di cuore: ginepro, malva.
Note di fondo: arancio, limone.

Sweet Sweet Sweet.


Una dolcezza avvolgente.
Lasciati avvolgere dalle note avvolgenti della liquirizia, un abbraccio sensuale per i tuoi sensi.
Il caprifoglio delicato ti porta in un giardino segreto, dove la floreale danza leggera nell'aria bellezza.
E con l'elicrisio, svela la tua essenza unica e luminosa, come un raggio di sole al tramonto.
Sweet Sweet Sweet è più di una fragranza, è un'esperienza sensoriale che ti avvolge come un abbraccio caloroso.
Rivivi ogni momento con intensità e passione, con questa fragranza che cattura il cuore e l'anima.
Scopri il potere di Sweet Sweet Sweet e abbraccia la dolcezza della vita.

Famiglia olfattiva.

Dolce e aromatico.

Dna olfattivo.

Avvolgente e sensuale.

Piramide olfattiva.

Note di testa: geranio, elicriso.
Note di cuore: liquirizia, fiori bianchi.
Note di fondo: lavanda, caprifoglio.

Tea Black Royale.


Un esperienza Sensoriale.
Nel cuore della maestosa campagna toscana, tra le colline verdi e gli uliveti secolari, c'è un luogo dove il profumo di Tea Black Royale prende vita in un'esperienza unica.
L'aroma del nero si diffonde tra le foglie dei secolari alberi di cipresso, mentre il sole della mattina bacia dolcemente la terra.
In questo scenario idilliaco, il limone si schiude come un sorriso sulla piazza di un piccolo borgo toscano.
Il gelsomino fiorisce nei giardini segreti di una villa rinascimentale, dove le statue di marmo bianco sembrano danzare al suono del vento.
Nel cuore di un campo di rose rosse, l'aroma avvolgente si diffonde come una dichiarazione d'amore. I petali di rosa, delicati e sensuali, creano un tappeto profumato sotto i piedi, mentre il sole del pomeriggio rende omaggio alla bellezza della Toscana.
E infine, l'angelica si svela in un'antica erboristeria nel centro di Firenze, dove i profumi delle erbe e delle spezie si mescolano in una poesia di odori. L'atmosfera è magica, come se si fosse entrati in un mondo incantato.
In questo coinvolgente scenario toscano, Tea Black Royale diventa l'incarnazione stessa della bellezza e dell'essenza della regione. Ogni nota di questa fragranza è un omaggio alle meraviglie di questa terra.

Famiglia Olfattiva.
Floreale orientale.

Dna olfattivo.
Fresco, rinvigorente.

Piramide olfattiva.
Note di testa: limone, gelsomino.
Note di cuore: tea nero.
Note di fondo: angelica, rosa.

Vino Primo.


Risveglia i tuoi sensi con Vino Primo.

Immergiti in un'esperienza sensoriale unica con la fragranza Vino Primo, questa nota avvolgente cattura l'essenza del vino rosso più prelibato, con le sue note di frutti rossi succulenti, melograno dolcemente succoso e il sottile calore del legno di botte.
Chiudi gli occhi e lasciati trasportare in un vigneto baciato dal sole, dove l'aria è impregnata di promesse d'amore e serate romantiche, nella quale le fragranze di Vino Primo danzano come un vino prelibato invecchiato con cura, lasciando una scia irresistibile ovunque tu vada.
Scopri la tua passione, esprimi la tua sensualità, e incanta chiunque ti circondi con Vino Primo. È un'ode all'amore, alla seduzione e all'arte di vivere a pieno.
Insieme a Vino Primo ti innamorerai di te stesso ancora una volta.


Famiglia olfattiva.

Fruttato.

Dna olfattivo.
Intenso, dolce.

Piramide olfattiva
Note di testa: frutti rossi.
Note di cuore: melogtrano.
Note di fondo: legno di botte.

Applicazioni

Vino Primo.
Vino Primo: L'arte dell'enologia in ogni goccia.

Yacht Club.


Yacht Club: L'Essenza Del Lusso e Dell'Eleganza.

Immergiti nell'eleganza senza tempo del nostro profumo Yacht Club, una sinfonia di profumi ricercati si unisce per creare un'esperienza sensoriale unica.
Le profonde note di mirra e incenso si intrecciano con l'incantevole patchouly, mentre il labdano e il sandalo aggiungono un tocco di lusso che ti avvolgerà come una brezza marina.
Con Yacht Club, ogni spruzzo ti trasporterà su uno yacht di lusso, navigando tra le onde del Mediterraneo al tramonto, questa fragranza incarna il fascino irresistibile dell'avventura e della raffinatezza, invitandoti ad esplorare il mondo con stile.
Scopri la fragranza che celebra la bellezza intramontabile dell'oceano e la seduzione di una serata estiva.
Yacht Club è perfetto, insieme puoi elevare il tuo stile; la fragranza dell'eleganza senza tempo.


Famiglia olfattiva

Resine orientali.

Dna olfattivo.
Caldo, intenso, profondo.

Piramide olfattiva.
Note di testa: mirra, patchouly.
Note di cuore: incenso.
Note di fondo: labdano, sandalo.

Applicazioni

Yacht Club.
Yacht Club: L'Essenza del Lusso e dell'Eleganza.

Come nasce la tua fragranza.

1. Facciamo un sopralluogo della tua struttura. Raccogliamo le informazioni che ci servono: il tipo di clienti della tua ospitalità, la loro provenienza geografica e sociale, i gusti delle persone che ci lavorano.

Studiamo gli spazi dove verranno collocati i prodotti: l’arredamento e i materiali usati per realizzarlo.

Facciamo una ricerca sulla terra e il territorio che ospita la tua struttura.

2. Creiamo tre prototipi di fragranza e li proponiamo già all’interno della categoria di prodotto: un sapone, per esempio. Così, potrai avere subito in mano la simulazione di un prodotto finito firmato Fragrart.

I tre tester di essenze possono appartenere a una stessa famiglia olfattiva che riteniamo corretta per la tua ospitalità o a tre famiglie diverse che però corrispondono alle caratteristiche dell’ambiente dove operi.

3. Condividiamo la scelta finale con te.

Cerchiamo sempre di fare prevalere la scelta di una fragranza corretta invece di una fragranza che piace. Perché deve disegnare l’atmosfera di quel posto più che il gusto di chi ci lavora.

Del resto, la fragranza ha questo vantaggio: è duttile e malleabile.

Basta alzare o abbassare l’intensità, togliere o aggiungere un ingrediente, arrotondare una nota, equilibrare un bouquet e la fragranza combacia con l’ospitalità che offri nel tuo hotel, nel tua villa, nel tuo ristorante.